La Storia

Tutto ebbe inizio nel luglio del 1924 quando fu disputata la prima "Coppa Acerbo".
Scopri

Iscrizioni

Partecipa alla prossima edizione. Richiedi il modulo d'iscrizione.
Scopri

Gallery

La Rievocazione della gara automobilistica nel Circuito di Formula Uno più lungo del mondo.
Scopri
ipad

Il Circuito di Pescara, la rievocazione di una leggenda.

Una corsa leggendaria ed un tracciato unico al mondo fanno del Circuito di Pescara uno tra i più prestigiosi eventi nella storia del motorismo internazionale.

Inaugurato nel lontano 1924 e rimasto operativo fino al 1961, il Circuito di Pescara in ogni sua edizione ha rappresentato la sfida "perfetta" per i piloti e per le loro auto. Adagiato su di un profilo altimetrico per metà pianeggiante e per metà collinare si caratterizzava per un disegno altrettanto vario con circa 12,5 km di rettilinei e 13 km di curve. Queste peculiarità ne facevano una prova unica nel suo genere e durissima per la destrezza degli uomini e l'affidabilità dei mezzi, al punto che vincere a Pescara era un traguardo ambito sia per i piloti che per le case automobilistiche.

L'Albo d'Oro annovera i più grandi personaggi del mondo delle corse quali Enzo Ferrari, Giuseppe Campari, Achille Varzi, Tazio Nuvolari, Luigi Fagioli, Bernd Rosemeyer, Rudolf Caracciola, e a seguire nel dopoguerra: Juan Manuel Fangio, Josè Froilan Gonzalèz, Mike Hawthorn, Stirling Moss, Lorenzo Bandini solo per citarne alcuni.

Non da meno ricchissima è stata la presenza dei più famosi costruttori (Alfa Romeo, Maserati, Bugatti, Mercedes, Auto Union ecc) come di quelli più piccoli (Taraschi, Stanguellini, Ermini ecc) in una varietà di competizioni che hanno visto alternarsi, gare di Gran Premio, 24 ore, gare di Formula Junior, Sport Prototipi e persino gare di Formula Uno.

Protagonisti di assoluto rilievo, sfide spettacolari per il profilo tecnico e per quello umano, cornice di pubblico sempre ricchissima, fanno del Circuito di Pescara una leggenda con pochi eguali al mondo. Una leggenda il cui fascino, il cui prestigio storico, le cui emozioni, è doveroso riportare alla luce con un evento rievocativo in grande stile!

ULTIME NEWS DAL BLOG