Blog

Diventare partner del Circuito di Pescara

Perché diventare partner del “Circuito di Pescara”? Significa diventare parte integrante, protagonista di un progetto ambizioso che ha come mission far rivivere una grande tradizione, patrimonio storico della città di Pescara e di tutto l’Abruzzo, condividendone valori e caratteri distintivi . Significa far diventare l’evento punto di riferimento e vero e proprio “motore” per la valorizzazione dell’intero territorio.

Significa far diventare l’Abruzzo sede dei più prestigiosi progetti nazionali ed internazionali legati al settore delle auto storiche. Un progetto che può, senza dubbio alcuno, assumersi la piena responsabilità di indossare un ruolo di mezzo di rilancio dei principali settori su cui ruota l’economia di ogni paese; turismo, commercio,cultura, sociale, marketing e soprattutto automotive.

Contribuire a costruire interesse, consenso e prestigio intorno al “Circuito di Pescara” ha effetti solo positivi sull’immagine e la reputazione del partner.

Un lavoro quindi orientato al coinvolgimento di marchi nazionali e internazionali da inserire però all’interno di una struttura unitaria, coesa, solida, forte che prevede l’evento al centro accompagnato da tutte quelle che sono le eccellenze abruzzesi nel mondo.

Associare il proprio nome al progetto consente di beneficiare di una piattaforma di comunicazione e visibilità multicanale per entrare in contatto con target eterogenei quali piloti, scuderie, appassionati, spettatori e turisti.

Essere partner favorisce occasioni di incontro per sviluppare relazioni ed opportunità reciproche con tutti gli stakeholders di riferimento: rappresentanti delle istituzioni, del mondo sportivo e dello spettacolo, del turismo e del commercio.