Blog

Tempo di premiazioni. A Torino c'è la consegna dellla Manovella d'Oro

Grande cerimonia a Torino in occasione dell'Automotoretrò in programma in questo fine settimana all'interno del Lingotto. Una manifestazione, quella messa in piedi dall'ASI, con qualche differenza rispetto alle passate edizioni. Infatti, nel ricco programma, anche le annuali cerimonie di premiazione di quelli che sono stati gli eventi del 2016. Per il secondo anno consecutio c'era anche il Circuito di Pescara tra i premiati con l'ambita e prestigiosa "Manovella d'Oro". "Un premio che ci onora molto" dice il Presidente dell'Old  Motors Club Abruzzo Fabio Di Pasquale che ha ricevuto il premio direttamente dalla mani del numero uno dell'ASI Avv. Roberto Loi. " Una grande soddisfazione per tutto il nostro Club; un riconoscimento che va a premiare la serietà, la professionalità ed il grande lavoro fatto quest'anno dall'Old Motors. Sono ormai due anni consecutivi che appendiamo sulle pareti della nostra sede premi importanti e questo per noi, oltre che motivo d'orgoglio, rappresenta anche una grande responsabilità a fare meglio. Da luglio scorso praticamente non ci siamo mai fermati, siamo subito ripartiti in vista dell'edizione 2017 del Circuito di Pescara, consapevoli di dover mettere in piedi una grande manifestazione vista anche la concomitanza dei 60 anni dell'unico Gp di Formula 1 corso a Pescara; prova mondiale vinta da Stirling Moss che a luglio (7/8/9) sarà con noi. Un premio - conclude Di Pasquale -  di tutti noi; ringrazio il Consiglio Direttivo,  tutti i Soci del Club e  tutte quelle persone dello staff che, quotidianamente, hanno lavorato e stanno lavorando per una grande prossima edizione del Circuito di Pescara.